Pianificazione

L’attività primaria dell’Agenzia consiste nella gestione dei processi di pianificazione dei servizi di mobilità, con particolare riferimento alla programmazione triennale dei servizi minimi e il supporto alla Regione, e ove richiesto dagli Enti locali, sui processi di affidamento e monitoraggio dei contratti relativi ai servizi di trasporto (gomma, ferro e mare) e alla redazione di pareri tecnico-trasportistici sulla programmazione dei servizi e sulla valutazione dei relativi costi.

Elabora, inoltre, proposte di integrazione modale, finalizzate all’armonizzazione del traffico privato con il trasporto pubblico, e definisce i criteri per la riduzione della congestione del traffico e dell’inquinamento.