Navigazione veloce

Procedura di gara aperta, suddivisa in 5 Lotti, per l’aggiudicazione del “Servizio per la manutenzione integrata della rete stradale regionale” di cui alla DGR 304/2018 – Avviso di correzione del testo del Disciplinare di gara per errori materiali.

Si comunica che il Disciplinare di gara Versione 0, data emissione 02.07.2018 e pubblicato sul sito dell’Agenzia in data 08.07.2018 presenta i seguenti errori materiali.

– Pag. 3 – Penultimo capoverso, la data di sottoscrizione dell’Accordo ex art. 15 della L. 241/90 è stata indicata erroneamente nel 26.06.06.2018, anziché, correttamente nel 28.06.2018;

– Pag. 5 – Penultimo capoverso, è stata ripetuta due volte la dizione “con Decreto Dirigenziale n.51 del 05.07.2018”;

– Pag. 5 – Ultimo capoverso, la determina del Commissario è stata indicata erroneamente nella n. 149 del 29.06.2019, anziché correttamente nella n. 149 del 29.06.2018;

– Pag. 11 – Articolo 4, comma 4.1, dopo le parole “… per ogni singolo lotto, dalla data…” è stato omesso il seguente inciso: “di sottoscrizione del contratto e di”;

– Pag. 11 – Articolo 4, comma 4.1, la dizione “… delle attività propedeutiche di cui alla lettera g. …” è da intendersi “… delle attività propedeutiche sino alla lettera g. …”;

– Pag. 12 – Articolo 6, comma 6.2, è stata indicata erroneamente la Delibera di Giunta Regionale n. 282 del 22.07.2009 anziché, correttamente, la n. 1282 del 22.07.2009, pubblicata sul BURC n.48 del 03.08.2009;

– Pag. 12 – Articolo 6, comma 6.2, è stata indicata erroneamente la Delibera di Giunta Regionale n. 256 del 22.12.2010 anziché, correttamente, la n. 256 del 13.02.2009;

– Pag. 36 – Quarto rigo, la data della Delibera di Giunta Provinciale n. 640 è stata indicata erroneamente nel 11.09.20017 anziché correttamente nel 11.09.2017;

– Pag. 40 – Primo capoverso, dopo le parole “… personale per le quali l’offerente …” è stato omesso il seguente inciso: “, anche ove previsto il subappalto,”;

– Pag. 53 – Articolo 21, comma 21.9, terz’ultimo rigo, il punteggio massimo attribuibile PRTmax è stato erroneamente indicato in 4 punti anziché correttamente in 5 punti.

Pertanto, nell’ambito della documentazione di gara pubblicata sul sito dell’ACaMIR, è pubblicato  il Disciplinare di gara Versione 1, recante le summenzionate correzioni.

Il RUP

Ing. Giovanni Argento